De Occulta Philosophia #1

[vi spezzetterò il discorso, in modo tale da non farvi un intervento lungo chilometri]
 
 
«Datemi un popolo, la cui medicina originaria non è mescolata con la magia e gli incantesimi
ed io troverò un popolo privo di qualsiasi capacità scientifica»
Charles S. Pierce, filosofo americano di fine ‘800
 
 
Di origine egizia e caldea, l’astrologia nel ‘400 e nel ‘500 era scienza, cioè autentico sapere. Essa faceva parte di quella che nel Rinascimento veniva chiamata ‘magia‘.
La magia. Come mai la magia, così stimata dagli antichi filosofi, venerata nell’antichità dai sapienti, dai poeti, è divenuta dai primi tempi della religione
fino ad oggi sospetta ed odiata dai Padri della Chiesa e ben presto respinta dai teologi e condannata dai sacri canoni e proscritta dalle leggi?
   Enrico Agrippa, scrive: "mi è sembrato che l’unica causa di tutto ciò, è stata la depravazione dei tempi e degli uomini, grazie alla quale degli pseudo-filosofi, dei maghi indegni di questo nome, e degli impostori in genere, poterono intrudurre delle esacrabili supertizioni e dei riti funesti, ammucchiare a dispregio di Dio e per la perdizione degli uomini i loro infami sacrilegi contro la religione ortodossa, ed infine pubblicare questa quantità di libri che vediamo circolare dappertutto e che bisogna condannare,ed ai quali è dato indegnamente per titolo il molto rispettabile nome di magia.
Facendo tutto questo, essi hanno fatto di questo sacrosanto nome di magia un oggetto di odio per le persone oneste, ed una sorgente di gravi accuse per i sapienti; dimodoche  nessuno più ora ora, confessarsi mago, se non quelle donnicciole di campagna, che vorrebbero far credere che è in loro potere il far
discendere il cielo, sollevare la terra, solidificare le sorgenti, spaccare le montagne, e fare altri prodigi."
 
   Egli scriveva questo nel 1500, anche se venne pubblicato in un libro molto più tardi, ma continua a valere ancora al giorno d’oggi, e sarà così sempre,
finchè ci saranno persone che spargono menzogne sulla scienza più nobile.
Nessuno confonda il vero significato della Magia, con l’illusionismo, con racconti farlocchi o con impostori che si fingono sapienti.
 
 
[fine prima parte]
Annunci

Informazioni su arsenico13

Some random guy.
Questa voce è stata pubblicata in Magia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...