Tanti auguri a…

Il reggiseno compie 100 anni
 
 

"Il reggiseno compie 100 anni. Era il 1907 quando il reggiseno fece per la prima volta la comparsa sulle scene internazionali grazie allo storico Vogue che lo presentò come la rivoluzione per le donne di tutto il mondo nonostante non fosse altro che un tessuto molto rigido supportato da due cinture e delle bande di stoffa che più che sostenerlo il seno lo appesantivano.

Furono gli anni Trenta a regalare alla donna il sogno: apparvero sulla scena reggiseni sofisticati, per le donne amanti delle belle cose e degli oggetti comodi, non solo utili. Poi la svolta nel 1959 con l’invenzione della lycra che modificò l’approccio dei produttori nei confronti di questo accessorio femminile che si guadagnò la fama di oggetto del desiderio e non più di oggetto utile grazie al quale contenere le proprie grazie.

E come non ricordare le femministe che in piazza bruciavano i reggiseni per ribellarsi alle imposizioni della società? Oppure Madonna, che nel 1990 scandalizzò presentandosi sul palco del Blonde Ambition Tour con un corsetto, reggiseno incluso, firmato da Jean Paul Gautier con le coppe appuntite e diventato leggenda.

O ancora la bella Eva Herzigova che per pubblicizzare il Wonderbra ha causato una miriade di incidenti stradali invitando gli automobilisti a "guardarla negli occhi".

Stando a una ricerca inglese condotta da Lycra, comunque, un quarto delle donne, tra la misura della coppa e quella del torace, non conosce ancora la sua taglia precisa di reggiseno, mentre un uomo su due ignora del tutto quella della moglie. Di sicuro c’è che, tra i modelli più richiesti, al momento impera il flexi-bra, con coppe e spalline regolabili per adattarsi a ogni mise e occasione. Pare poi che, in cima ai desideri, ci sia il reggiseno termoregolato, capace di scaldarsi o raffreddarsi a seconda della temperatura. Le più tecnologiche, invece, attendono con ansia l’arrivo dell’ ‘I-bra’, con lettore Mp3 incorporato. Intanto, per spegnere le prime 100 candeline, e’ scesa in campo la top model Karolina Kurkova, indossando un modello tempestato di diamanti, del valore di 5 milioni di euro. Un vero e proprio ‘reggiseno-gioiello’."

TANTI AUGURI CARO AMATO REGGI-POPPE!

Annunci

Informazioni su arsenico13

Some random guy.
Questa voce è stata pubblicata in Di tutto di più!. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Tanti auguri a…

  1. elisa ha detto:

    uaaaaaaaah….auguri al mio amato reggi!!!XD…cmq mi sa che il complex era qualche mese fa,ma vabbè…auguri in ogni caso!!!e per festeggiare direi…compriamone uno!

  2. Giacomo ha detto:

    Siiii!! tutti a comprare reggiseni!!´Radunatevi in BRANCHI e sbancate i negozi di tutta italiaaaa

  3. Giuseppe ha detto:

    Tutto ciò che ha a che fare con le tette ha tutto il mio RESPECT!
     
    W LE TETTE E W I REGGISENI!

  4. CaroLina ha detto:

    Ma amore mio…il reggiseno ti ha dato alla testa?!?….e dire che è stano…perchè il mio lo vedi si e no solo 13 secondi….chissà….;)

  5. Th ha detto:

    Si vabeh, ma se per dirti che sono passata dal tuo blog devo commentare un post che parla di reggiseni….eccheccazzoo!! Ma il mondo ce l\’ha con me!!Uffa..Comunque, ciaau Brad..Ci sentiamo presto, baciTh

  6. Giacomo ha detto:

    Cioè ma… non posso crederci… Ci sono più commenti sul Post dei Reggiseni che sul resto…
    Eh già, me lo dovevo aspettare XD..
    Beppe, RESPECT! 😀
    Carol, 13 secondi?! così tanti?? 😛
    Th… mi fa davvero piacere che tu sia passata! e.. scusa se sei costretta a commentare un post su una cosa con cui non vai molto d\’accordo (tue testuali parole eh.. 😉  )  Ciao Janet!

  7. samuele ha detto:

    grande il reggiseno!….. "respect" anche per te… non poteva essere altrimenti!… dopo un intervento sul REGGISENO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...